ambulanza-10-5

NAPOLI – Si è costituito il motociclista che nella serata di ieri 19 maggio in Corso San Giovanni a Teduccio ha investito un bambino di 11 anni. R.D. di 21 anni si è presentato, accompagnato dal legale di fiducia, presso l’U.O. San Giovanni della Polizia Municipale, dichiarandosi responsabile dell’incidente.

Il centauro su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato sottoposto ad esami tossicologici risultando positivo al test. Sono in corso ulteriori accertamenti al fine di acquisire elementi di prova al fine di verificare la veridicità di quanto dichiarato. Il minore trasportato all’ospedale Santobono è stato dichiarato in prognosi riservata ed in imminente pericolo di vita per le lesioni riportate.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments