gdf

NAPOLI – Un decreto di sequestro preventivo per evasione fiscale di beni per un valore di 475 mila euro è stato eseguito dalla Guardia di Finanza di Caserta a carico della “Società Europea di Partecipazione 1991 srl”, una holding che tramite una società di diritto olandese, la “Tonard Investments B.V” detiene l’ 82,7% della “Interporto Sud Europa”, società che sta realizzando il polo interportuale di Marcianise-Maddaloni (Caserta).

Il provvedimento è stato emesso dal Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere su richiesta del Procuratore Maria Antonietta Troncone. Per gli inquirenti la società – che ha sede nell’ Interporto Marcianise-Maddaloni – avrebbe omesso il versamento per il 2012 di ritenute fiscali certificate e dell’Iva.(ANSA)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments