112325848-45f81a05-17e0-4155-b58f-d0befdc45d87

NAPOLI – “Dove, mangiare, dormire, lavarsi a Napoli e in Campania”. Decima edizione per la guida dedicata ai clochard realizzata dalla Comunità di Sant’Egidio.Una pubblicazione che offre consigli utili per trovare i servizi essenziali e luoghi di ristoro nel capoluogo campano, tra comunità parrocchiali e associazioni benefiche.

E’ la “guida Michelin” dedicata alla persone senza fissa dimora, un supporto essenziale e gratuito. Nel corso della conferenza, tenutosi al Pio Monte della Misericordia in via dei Tribunali a Napoli sono stati presentati i dati della rilevazione dei servizi curata dalla Comunità di Sant’Egidio, con un focus sulle storie personali di chi è costretto a vivere per strada.Presenti la referente per la cura delle persone senza fissa dimora della comunità, Benedetta Ferone, e Fabrizia Paternò, una dei sette governatori del Pio Monte della Misericordia, che ha parlato dell’apporto dato dall’ente benefico.

{youtube}zFeh8AYS6lk{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments