img-20160419-wa0039

NAPOLI– Stamane presso la Sottosezione Napoli Nord della Polizia Stradale, in occasione del progetto educativo, avente come tema la legalità ed il rispetto delle regole, i ragazzi della IV Classe Sezione “I” dell’Istituto di Istruzione Secondaria Gaetano Filangieri di Frattamaggiore (NA) hanno potuto conoscere da vicino le attività dei poliziotti appartenenti ai Reparti Speciali della Polizia di Stato.Durante l’incontro i giovani hanno avuto modo di conoscere anche “Grazia”

, un cucciolone di pastore tedesco, la cui storia ha entusiasmato tantissimo la classe.Lo scorso 7 aprile, i poliziotti della Sottosezione Polizia Stradale di Napoli Nord sono intervenuti in A1 Napoli-Milano al km 753 per la segnalazione di un cane di grossa taglia che scorrazzava sulla sede stradale.Gli agenti, tempestivamente intervenuti hanno rallentato e fermato il traffico veicolare per poter avvicinare il cane che girovagava senza controllo sulla corsia di sorpasso.  I poliziotti sono riusciti a  tranquillizzare il cucciolo che, a bordo dell’auto della Polizia, ha raggiunto gli uffici della Sottosezione.Il cane rifocillato con cibo e acqua è stato poi affidato presso il Centro di accoglienza “Dogs Town” di Pignataro Maggiore (CE); dopo le cure del Dott. Giovanni Ferraro e, dopo gli esami di routine, il cucciolo è stato trovato positivo all’“ehrlichiosi”. I poliziotti della Sottosezione Polizia Stradale di Napoli Nord , sensibili al fenomeno dell’abbandono di animali sulle arterie stradali ed autostradali, hanno deciso di prendersi cura del cane dandogli il nome di “Grazia”.Proprio questa mattina “Grazia”,  ha fatto ingresso nella sua nuova casa: la Sottosezione Napoli Nord.La cucciola, è stata  accompagnata dalle Guardie Zoofile dell’E.N.P.A.- Nucleo Provinciale di Napoli ; Il dr. A. Fasci, coordinate dall’Ente Nazionale,  a nome dello stesso ha quindi donato una cuccia personalizzata ed altri accessori.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments