IMG-20180201-WA0022

NAPOLI – “Ringraziamo la polizia municipale che è intervenuta in via Medina per liberare la strada che era ostruita da un’auto della polizia parcheggiata all’angolo con via Diaz, a ridosso del semaforo e per multare gli scooter nell’area pedonale di via Guantai nuovi”.

Lo hanno detto i Verdi, con il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e il consigliere comunale Marco Gaudini, che hanno segnalato la presenza dell’auto della polizia che rappresentava anche un ostacolo alla circolazione e gli scooter parcheggiati nell’area pedonale.

“Purtroppo, anche oggi tutta l’area circostante la Questura, compresa piazza Matteotti, era invasa da auto e moto parcheggiate in modo selvaggio anche sui marciapiedi” hanno aggiunto i Verdi per i quali “ancora una volta dai poliziotti arriva un pessimo esempio visto che parcheggiano le loro auto personali oltre a quelle di servizio senza alcun rispetto del codice della strada”.

“Chiediamo ancora una volta al Questore di Napoli di intervenire per evitare che, dalla Polizia, arrivi un cattivo esempio del genere” hanno concluso i Verdi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments