EBOLI- Lite tra cugini finita nel sangue tra due cugini a Eboli. Fabio Stabile, 28anni è stato raggiunto da alcuni colpi di forbice alla gola inferti dal cugino, Angelo Stabile, nel corso di una lite. Il ragazzo è grabe ma è scampato alla morte. Giunto all’ospedale di Battipaglia, è stato operato ed intubato e sta per essere trasferito al nosocomio di Salerno. Il giovane è in pericolo di vita. I carabinieri stanno procedendo per un tentato omicidio nei confronti del cugino.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments