NAPOLI – Gli Agenti della U.O. Tutela Emergenze Sociali della Polizia Municipale, in servizio a Piazza Garibaldi, hanno intercettato un’ auto in cui erano stipati 803 capi di abbigliamento riportanti i marchi contraffatti delle più famose case di moda – Ralph Lauren, Colmar, Fred Perry, etc,. – e pronti per essere immessi sul mercato.

All’atto dell’ispezione gli Agenti hanno rinvenuto ammassati sui sedili e nel cofano decine di sacchi in plastica contenenti capi di abbigliamento contraffatti acquistati dal conducente di nazionalità tunisina presso un deposito del falso in corso di individuazione per poi essere immessi in vendita presso i mercatini della provincia.La merce è stata catalogata e posta in sequestro penale in attesa delle perizie di rito mentre il tunisino tale H.M. di 47 anni, risultato già con precedenti penali per falso, ricettazione e presenza irregolare sul territorio italiano, è stato denunciato per violazione dell’art. 474 c.p. per detenzione ai fini di vendita di prodotti riportanti marchi contraffatti. L’autovettura, risultata intestata ad una cittadina napoletana, è stata restituita alla proprietaria.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments