NAPOLI (di Raffaele De Lucia)- 51 feriti per i botti il 1 gennaio 2015, 31 il 1 gennaio di qust’anno, si spera che il numero possa decrescere questo capodanno.

E’ questo l’auspicio del Comune di napoli, che stamattina in sala giunta alla presenza degli assessori Clemente e Del Giudice ha lanciato la campagna contro i fuochi d’artificio illegali. Come ogni anno l’appello alla cittadinanza lanciato dal vicesindaco Del Giudice è: “Siate prudenti e non rovinatevi la vita!”. Nel corso della conferenza stampa anche il vademecum per grandi e bambini dei Vigili del fuoco.

{youtube}RSm6Hw6WHMY&t{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments