20245361_10212681981874734_4185155849999342244_n

CRONACA (foto facebook Maresa Galli)- Nuovo rogo doloso in città. Questa volta a cadere nelle mani dei priomani la collina di via Caldieri al Vomero nei pressi dello svincolo della Tangenziale.

A quanto si apprende alcune famiglie sono state fatte allontanare dai pompieri che sono già sul posto. Una densa nube di fumo nero è visibile a chilometri di distanza. Le fiamme hanno invaso tutto il tratto di collina sottostante le rampe dìingresso al Vomero. “Purtroppo non si ferma la guerra del fuoco in atto da qualche giorno in Campania e, questa volta, le fiamme hanno raggiunto il Vomero dove un rogo sta interessando il vallone all’uscita di via Caldieri creando problemi alla circolazione e rendendo necessaria addirittura l’evacuazione di un palazzo”.A darne notizia i Verdi, con il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e il consigliere comunale di Napoli, Marco Gaudini, sottolineando che “le foto che stanno già circolando in rete riportano una situazione molto pericolosa con le fiamme che, nei fatti, lambiscono la stessa via Caldieri e i palazzi che ci sono in quella zona”.“Purtroppo il caldo e la mancanza di piogge che dura ormai da mesi non fa altro che aiutare i delinquenti che stanno appiccando il fuoco per fini speculativi e, in alcuni casi, anche solo per una sorta di “divertimento” stupido e pericoloso” hanno aggiunto i Verdi ricordando “la necessità di un impegno continuo e costante di tutti” e ricordando che “stasera nel corso del flash mob in piazza San Ciro a Portici, alle 19.30, gli operai idraulico forestali spiegheranno ai cittadini come comportarsi per spegnere sul nascere un incendio prima che diventi pericoloso, qualora non sia necessario da subito l’intervento di vigili del fuoco e protezione civile”.

 

(foto facebook Francesco Frankie Folliero) 20155917_1589671734411133_4910173663571799784_n

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments