NAPOLI – Continua l’impegno dei Verdi contro le discariche abusive disseminate sul territorio campano e oggi, grazie all’impegno del presidente della Commissione ambiente del Comune di Napoli, Marco Gaudini, la polizia ambientale e l’Asia hanno portato a termine un’imponente operazione nell’area della settima e dell’ottava Municipalità ripulendo un’area usata per gettare rifiuti di ogni tipo e per una serie di controlli che hanno prodotto diversi provvedimenti amministrativi e sequestri.

A darne notizia il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che, nei giorni scorsi, aveva denunciato, insieme al consigliere comunale di Giugliano, Giuseppe D’Alterio, alla consigliera comunale di Villaricca, Giovanna Giglio, e al portavoce dell’area giuglianese Giovanni Sabatino, l’esistenza di un’area attrezzata all’accatastamento e all’incendio di materiali rubati.“Tra le persone fermate questa mattina c’è anche un cittadino di Trentola Ducenta alla guida di un’auto nella quale c’erano numerosi sacchi contenenti materiali di risulta derivanti da piccole lavorazioni edili pronti per essere sversati nelle strade adiacenti” ha aggiunto Gaudini sottolineando che “sono state recuperate anche carcasse di motorini abbandonate in un’area in via Giovanni Antonio Campano ripulita grazie all’Asia”.”Nell’ambito del giro di audizioni delle Municipalità messe in campo dalla Commissione ambiente del Comune di Napoli, sono emerse alcune criticità nei territori della Settima e dell’Ottava Municipalità e ho chiesto alla polizia ambientale uno sforzo maggiore in quelle zone decidendo poi di essere presente personalmente, insieme agli agenti della polizia ambientale, durante le operazioni di controllo” ha concluso Gaudini, ringraziando “tutti gli uomini della polizia ambientale per il loro impegno e la loro dedizione. Ogni giorno infatti nonostante un numero esiguo di risorse umane e soprattutto di mezzi e dotazioni, con sacrificio ed abnegazione compiono il loro dovere nell’interesse dei cittadini e della città”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments