ospedale_nola_maria

NOLA- Sono stati reintegrati – in attesa di una più approfondita indagine ispettiva – i tre medici dell’ospedale di Nola, sospesi dopo la diffusione delle immagini di due utenti del pronto soccorso distesi sul pavimento nella notte tra il 7 e l’8 gennaio scorsi.

Lo rende noto la manager dell’Asl Napoli 3 sud, Antonietta Costantini, la quale ha sottolineato che gli ispettori ai quali aveva chiesto un’indagine ispettiva, hanno inviato una relazione per la quale è necessario ”un ampliamento”. ”Serviranno ulteriori 15 giorni – ha detto Costantini – e nel frattempo i tre medici sono stati reintegrati al loro posto”. (ANSA).

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments