foto_machete

NAPOLI – Continua la sinergia tra Polizia di Stato ed i militari dell’ Esercito Italiano impegnati nelle campagne di prevenzione, in particolare nella “sicurezza giovani”.

Questa notte gli agenti del Commissariato di Polizia Vicaria su segnalazione della Sala Operativa, sono giunti  in Piazza Garibaldi  , dove una Pattuglia dell’esercito aveva notato, in un fast food  tre ragazzini, probabilmente armati.

Gli agenti unitamente alla pattuglia dell’Esercito hanno controllato i minori, tutti e tre di etnia rom di 12, 13, 14 anni , che avevano nella loro disponibilità un machete , una tenaglia e un coltello multiuso.

Le armi rinvenute sono state sequestrate e , su disposizione dell’Autorità Giudiziaria  competente, i tre minori sono stati collocati in  una idonea struttura di accoglienza.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments