NAPOLI – “E’ assurdo che incivili e baby gang sfidino senza ritegno la polizia municipale sfrecciando, a bordo dei loro scooter, senza casco e, in alcuni casi, anche contromano”.

A denunciarlo il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, per il quale “non si riesce a capire se gli agenti lo permettano perché non vogliono fare il loro lavoro, così come dovrebbero, o perché si sentono impotenti”.“In entrambi i casi, comunque, servirebbe una dura presa di posizione da parte dei vertici della polizia municipale di Napoli perché non si può tollerare un trionfo dell’illegalità del genere” ha aggiunto Borrelli per il quale “se si continua a permettere questo atteggiamento si rafforza la convinzione di impunità di incivili e baby gang che invece andrebbero puniti con la massima severità”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments