polizia_arresto_rapinatore

NAPOLI – Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato San Ferdinando hanno arrestato un napoletano di 40 anni, responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia.Stamane i poliziotti sono intervenuti in un appartamento della Riviera di Chiaia dove era stata segnalata una lite in famiglia. Ad aprire la porta una donna, la vittima, appena aggredita sia verbalmente che fisicamente dal marito davanti ai loro figli.Un comportamento aggressivo, quello del marito, che era oramai divenuto consuetudine scaturendo anche da motivi banali e che la donna subiva da diversi anni.

A questo punto gli agenti, dopo aver chiesto l’intervento del personale sanitario per la cura di vistose ferite che la donna ha riportato dopo l’aggressione di pochi minuti prima, hanno raccolto gli elementi utili per rintracciare il marito.Il 40enne, con precedenti di polizia, è stato intercettato in via Michelangelo Schipa. È stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Poggioreale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments