droga

NAPOLI – Una  intensa e mirata attività info‑investigativa posta in essere  degli agenti del Commissariato Vicaria Mercato, si è brillantemente conclusa,  questo pomeriggio,  con l’arresto di Memoli Giuseppe  29enne napoletano, con precedenti di polizia specifici, colto nella flagranza di reato di detenzione  ai fini di spaccio di droga.

Il Memoli è stato sorpreso dall’irruzione  dei poliziotti mentre, seduto ad un tavolo nella parte soppalcata del basso, confezionava bustine di cellophane trasparenti contenenti sostanza stupefacente marrone di tipo hashish.Una perquisizione accurata  ha  concesso ai poliziotti di trovare , in una controsoffittatura  del soppalco, all’interno di una busta di plastica rossa,  altre stecche di hashish ed alcune buste termosaldate contenenti grossi cristalli di cocaina.In un cassetto di un mobile è stata anche trovata una macchina per confezionare i “sottovuoto” , un bilancino di precisione e due coltelli con la lama annerita dal taglio dello stupefacente.Il Memoli è stato arrestato ed associato al carcere di Poggioreale  e lo stupefacente sequestrato è risultato essere  595 grammi  circa di cocaina e 470 grammi di hashish, posto a disposizione dell’autorità giudiziaria.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments