Polizia20arresti

SALERNO- Vasta operazione della Polizia di Stato italiana e del L.K.A. (Landeskriminalamt) tedesco nelle province di Salerno, Foggia, Napoli e Verona, nonché in Germania nel lander della Ranania – Palatinato, volta a disarticolare una nutrita associazione criminale a carattere transnazionale dedita alle rapine in danno di furgoni porta valori e di istituti di credito.

Le indagini, svolte dai poliziotti del Servizio Centrale Operativo e delle Squadre Mobili di Salerno e Foggia, con il coordinamento della Procura di Nocera Inferiore (Salerno), hanno permesso di individuare svariati episodi criminosi di particolare rilievo e di impedirne altri di imminente esecuzione.

19 le misure cautelari eseguite: 9 persone in carcere, 8 arresti domiciliari e obbligo di dimora e di presentazione alla polizia giudiziaria, rispettivamente, per altre 2. I destinatari dei provvedimenti sono di origine foggiana, salernitana, napoletana ed albanese. Per mettere a segno i loro colpi, avrebbero utilizzato anche armi da guerra.

{youtube}XUzI69qm9A8{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments