222218937-89fd9090-ff90-4822-9dc3-598865bf048c

NAPOLI – Domenica da record per il Museo Archeologico Nazionale di Napoli (Mann). Con 7773 presenze nella giornata ad ingresso gratuito è stato il sito più visitato della Campania, davanti a Pompei ed alla Reggia di Caserta e secondo in Italia solo al Colosseo e all’area archeologica di Roma.Un anno positivo per il Museo che nel 2016 ha registrato un aumento del 30% dei visitatori rispetto al 2015. Come commenta, soddisfatto, il direttore Paolo Giulierini.

Di rilievo anche la convenzione siglata tra il direttore del Museo Archeologico e il Dipartimento Di agraria dell’Università “Federico II” di Napoli. Un’intesa che, come spiega Matteo Lorito, direttore del Dipartimento di Agraria, prevede progetti di ricerca e percorsi didattici comuni.

{youtube}4t_ZMf59KgI{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments