NAPOLI – E’ stata riaperta oggi pomeriggio al traffico veicolare Via Chiatamone.A seguito dalla caduta di alcune pietre dal contrafforte tufaceo di Monte Echia

, avvenuta lo scorso 24 ottobre, i servizi avevano avviato immediatamente le necessarie verifiche ed accertamenti tecnici.Nel corse di tali attività, si è provveduto ad una prima fase di rimozione di blocchi di tufo e di specie infestanti dalla parte bassa del contrafforte. Successivamente si è provveduto all’istallazione di una impalcatura per completare le attività di verifica e messa in sicurezza dell’intero contrafforte interessato dai recenti dissesti.Essendosi concluse le attività di messa in sicurezza, in data odierna si è potuto procedere alla riapertura della stradaL’amministrazione inoltre ha già avviato le procedure per acquisire dei finanziamenti specifici per la sistemazione dell’intero costone murario a contenimento del belvedere di Monte Echia.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments