NAPOLI – Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale Sezione Volanti hanno arrestato Yanni Bonduandar, di 29 anni, responsabile dei reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e  danneggiamento di beni della Pubblica Amministrazione.Ieri sera alla Riviera di Chiaia, i poliziotti hanno notato l’uomo, piuttosto agitato, che era al centro strada scalciando le autovetture di passaggio ed insultando gli occupanti.Gli agenti hanno cercato di calmarlo, ma questi ha reagito cominciando a prenderli a calci e pugni ed, una volta entrato nella volante, era riuscito anche a danneggiare il vetro posteriore sinistro che ha reso necessario l’arrivo di una ulteriore pattuglia.L’uomo, dello Sri Lanka, è stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Poggioreale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments