NAPOLI – Ieri pomeriggio, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Poggioreale, hanno arrestato il 21enne cittadino romeno residente al campo nomadi di Via Gianturco Ionut Asan in quanto ritenuto responsabile del reato di furto con destrezza.Verso le 13.00 i poliziotti lo hanno notato nelle vicinanze del Commissariato mentre fuggiva inseguito da una ragazza. Insospettiti lo hanno inseguito, raggiunto e bloccato. La giovane donna ha pertanto riferito che il 21enne le aveva appena sottratto il telefono cellulare mentre si trovava su un autobus di linea.Gli agenti hanno  perquisito Asan e lo hanno trovato in possesso del cellulare pochi attimi prima rubato alla giovane passeggera dell’autobus.Ionut Asan, già noto per i suoi numerosi precedenti di polizia, è stato pertanto arrestato.In giornata sarà processato con rito direttissimo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments