NAPOLI – “Ora è ufficiale, al Conservatorio di Napoli si cambia registro dopo gli anni di una gestione sulla quale bisognerà comunque fare chiarezza nel corso delle prossime settimane”.

Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, componente della Commissione cultura, che, domani, mercoledì 6 dicembre, alle 10.30, insieme al maestro Carlo Mormile, rappresentante dei docenti, brinderà con il neo direttore, Carmine Santaniello, all’ingresso del Conservatorio per celebrare il suo primo ingresso da direttore.

“Sarà l’occasione per ribadirgli la piena disponibilità a sostenere operazioni verità sulla gestione del Conservatorio che, negli ultimi anni, è stata al centro di diverse questioni poco chiare a cominciare dal caos per le elezioni annullate e dal docente che insegnava a Napoli e in estremo Oriente” ha aggiunto Borrelli certo che “con Santaniello si apre una pagina nuova per il Conservatorio che deve riacquistare quel ruolo di primo piano nel panorama musicale e culturale italiano e mondiale, soprattutto sul piano della didattica”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments