alt

NAPOLI – Si è allontanato dalla sua abitazione di Napoli, da venerdì scorso, Giuseppe Casavola, da tutti conosciuto come Peppino, 50 anni, figlio del professore Francesco Paolo, per anni docente all’università “Federico II” di Napoli nonché presidente emerito della Corte Costituzionale.

Peppino, che soffre di depressione, è uscito dalla sua abitazione per fare una passeggiata nei paraggi poco dopo le 9 del mattino di venerdì. Indossava un jeans e scarpe da ginnastica e un giaccone bianco. Dopo qualche ora non è rientrato ed è scattato l’allarme con le ricerche che sono state avviate in zona e poi in tutta la città.
I familiari, che stanno vivendo momenti di preoccupazione, escludono che l’uomo si sia allontanato volontariamente (non lo ha mai fatto) e per questo lanciano un appello a chiunque lo abbia visto, in queste ore, a contattare le forze dell’ordine. Peppino, alto un metro e ottantacinque centimetri, occhi e capelli castani, barba e baffi, non ha con se’ i documenti di riconoscimento. (ANSA)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments