Cardinale20Sepe-2

MUGNANO- “La camorra è la negazione dell’amore”. Così il cardinale Crescenzio Sepe durante la messa per i festeggiamenti per il Sacro cuore di Gesù che si sono conclusi domenica a Mugnano di Napoli.

La festa, che ogni anno si tiene la terza domenica di ottobre e che anima la cittadina in provincia di Napoli, è molto sentita dai mugnanesi che per il gran finale di quest’anno hanno accolto l’arcivescovo metropolita in un santuario gremito e alla presenza del sindaco e delle autorità civili e religiose.Il porportao originario di Carinaro ha ricordato durante l’omelia che aprire le porte del cuore agli altri e praticare l’amore tra famiglie, all’interno dei condomini e nel proprio quartiere vuol dire sconfiggere crisi non solo economiche ma anche quelle sociali.

{youtube}7-W3QRuvjTQ{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments