Germani_sequestrati

NAPOLI – “Si allunga la lista degli animali che finiscono nel giro di vendite illegali sempre più fiorente, ma, fortunatamente, si allunga anche l’elenco degli interventi portati a termine da chi combatte, ogni giorno, questo mercato illecito”.

Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, dando notizia di “un’operazione condotta dalle Guardie zoofile Agriambiente del Coordinamento provinciale di Napoli, dirette dal dirigente Carlo Costa, che ha portato al sequestro di 20 germani reali”.

“Gli animali erano in possesso di un ventiseienne di Giugliano che li stava vendendo su internet, come ha scoperto il Nucleo telematico delle Guardie zoofile” ha aggiunto Borrelli sottolineando che “gli agenti si sono finti acquirenti e, una volta incontrato il venditore, che aveva con sé i due animali che pensava di aver venduto, lo hanno identificato prima di passare poi alla perquisizione della casa dove hanno trovato altri 18 germani reali che sono stati sequestrati, mentre per il ventiseienne è scattata la denuncia per possesso di fauna selvatica”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments