mic

NAPOLI – Si terrà domani, mercoledì 7 giugno, alle ore 11.30 presso la sede del Ministero della Salute (Lungotevere Ripa n° 1, Roma) un SIT IN di protesta organizzato dall’Associazione MIC & PS (Movimento Infermieri Campania e Professioni Sanitarie) al fine di chiedere al Ministro della Salute Onorevole Beatrice Lorenzin di “determinare una data certa che possa vedere la nostra regione di dotarsi un nuovo commissario alla Sanità per poi, finalmente, avviare il percorso che possa portare alla nomina di un assessore al ramo.

In più chiederemo al Ministro di concretizzare l’effettivo sblocco del turn over del personale di comparto, avviando in modo celere e definitivo le assunzioni dei diversi profili professionali secondo quanto previsto dall’Art. 97 della Costituzione e utilizzando le graduatorie esistenti ”, fanno sapere i rappresentanti dell’associazione di categoria.A sostenere la protesta vi sarà Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale attraverso la presenza del Deputato Marcello Taglialatela che nelle scorse settimane ha presentato in merito un Question Time indirizzato proprio al Ministro Lorenzin.Il partito guidato a livello nazionale da Giorgia Meloni ritiene sia arrivato il momento per la Regione di individuare un “Assessore alla Sanità, ponendo fine all’inverosimile periodo di vacatio che va avanti ormai da tre mesi, dalle dimissioni del Commissario ad acta nominato dal Governo J. Polimeni.Vuoto istituzionale inaccettabile che lascia una intera categoria senza una figura di riferimento con la quale interloquire all’interno del governo regionale”.In Campania, nonostante lo sblocco del turn over decretato dal 2016, si continua ad assistere ad un lento e difficoltoso avvio delle procedure di assunzione dei vari profili professionali.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments