ZTC

NAPOLI – A partire dalla mezzanotte del 12 settembre 2017 entra in vigore, all’aeroporto internazionale di Napoli Capodichino, la zona a traffico controllato, denominata “Bacio al volo”.

Un sistema integrato di telecamere e orologi digitali che guiderà tutti coloro che si recheranno in aeroporto verso le zone di sosta breve, 10 minuti, teso a contrastare la sosta selvaggia e a rendere sempre più fruibile la viabilità dello scalo. Abbiamo ascoltato Fabio Pacelli della direzione Servizi al passeggero.

Un meccanismo semplice e segnalato da molteplici dispositivi, che si affianca alle già numerose aree di sosta presenti nell’aeroporto di Napoli. Circa i dettagli abbiamo sentito Giuliana Orlando, responsabile parcheggi e viabilità dell’aeroporto.

{youtube}GAYaMc84_6E{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments