polizia_arresto

NAPOLI – L’incisiva attività investigativa, degli agenti del Commissariato di Polizia “Vicaria-Mercato”, nella serata di ieri, ha condotto all’arresto di un cittadino marocchino di 32 anni, Mohammed Boujida.

I poliziotti, nell’ambito di una più vasta attività, volta al contrasto delle cosiddette “piazze di spaccio”, hanno svolto un servizio di osservazione nel quartiere Mercato e nella zona delle “Case Nuove”.Nel corso del servizio, gli agenti hanno avuto modo di notare il 32enne che consegnava ad un uomo, nel frattempo avvicinatosi, un involucro prelevato nella parte sottostante di una vetrina di un’attività commercialeProntamente intervenuti, i poliziotti hanno bloccato sia lo spacciatore che l’acquirente.Gli agenti hanno sequestrato, all’interno della serranda dell’attività commerciale, ben 13 panetti di hashish di peso e grandezza diversi, per un totale di kg.1,200.Il 32enne è stato arrestato e, stamane, processato con rito per direttissima, è stato condotto alla Casa Circondariale di Poggioreale, in quanto l’A.G. ha  disposto per lui la misura cautelare della custodia in carcere.L’acquirente, trovato in possesso della dose appena acquistata, pari a circa 26 grammi, è stato denunciato alla competente Autorità e sanzionato.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments