terremoto_a_ischia._crolli_a____casamicciola.2

ISCHIA- Sono in corso accertamenti preliminari all’esito dei quali si valuterà la sussistenza di eventuali elementi per l’apertura di un fascicolo. E’ quanto si apprende da fonti della procura di Napoli a proposito del probabile avvio di una inchiesta per i danni provocati dal terremoto avvenuto ieri sera sull’isola di Ischia.

In particolare la procura attende le relazioni dei vigili del fuoco impegnati da ieri sera nell’opera di soccorso. I rilievi tecnici serviranno a valutare lo stato delle costruzioni, l’eventuale mancata adozione delle norme antisismiche. Al vaglio degli inquirenti anche i casi di abusivismo edilizio sui quali la procura ha condotto già numerose inchieste. L’ipotesi di reato ipotizzata nel caso venissero individuate responsabilità sarebbe di disastro colposo.(ANSA)

{youtube}wwEp4KBp4Rc{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments