stazione_municipio

NAPOLI – “Macchinette per la distribuzione dei ticket fuori uso in molte stazioni metro e info point deserti nei giorni festivi penalizzano l’utenza e offrono una brutta immagine dei servizi della città che, per fortuna, ospita ormai nel corso di tutto l’anno migliaia di turisti.

Alcuni cittadini ci hanno segnalato che nella impossibilità di acquistare regolarmente i biglietti, a causa dei malfunzionamenti, sono passati gratuitamente loro malgrado. Per non parlare del fatto che nelle ore serali, dopo la chiusura dei negozi, acquistare un biglietto diventa cosa davvero difficile. Crediamo che questa circostanza contribuisca a favorire l’evasione in un momento di grande difficoltà per le casse di Anm. Sarebbe ora di provvedere tempestivamente alla manutenzione dei distributori di biglietti i cui guasti sono spesso segnalati dal personale di stazione senza però essere presi in considerazione. Al tempo stesso lasciare vuoti gli info point la domenica, come segnalato da numerose persone, è una scelta incoerente con lo sviluppo turistico che Napoli sta vivendo. “. Lo hanno dichiarato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli e il conduttore radiofonico della Radiazza, Gianni Simioli.

“Oggi eravamo alla stazione di piazza Municipio . Scendiamo giù e troviamo una situazione di deserto,  macchinette automatiche che accettano solo soldi in monete – denuncia Pasquale Mallardo. Morale della favola passiamo senza biglietti non senza aver detto  ai pochi addetti  MetroNapoli che è un sistema da terzo mondo ed è assurdo che in una città come la nostra una fermata in pieno centro a pochi metri dal porto possa stare in questa situazione. I dipendenti ( appena tre) mi hanno risposto che spesso hanno segnalato i malfunzionamenti ma putroppo senza risultati – conclude Mallardo”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments