7ad9cba9c689114e55e3e549b27f9bd3

NAPOLI – E’ stata rinviata al 14 febbraio prossimo l’udienza preliminare a carico di Luca Materazzo, il giovane accusato di aver ucciso a coltellate il fratello Vittorio ed estradato nei giorni scorsi dalla Spagna. Il rinvio è stato chiesto dal suo legale, avvocato Gaetano Inserra, che dovrà decidere se chiedere il giudizio ordinario o il rito abbreviato.

In questa seconda eventualità il gup Alfonso Sabella ha inviato il pubblico ministero a prepararsi per la prossima udienza per la requisitoria, dopo la quale dovrebbe essere celebrata un’altra udienza dedicata alle discussioni delle parti civili e della difesa. Nel corso dell’udienza hanno chiesto di costituirsi come parte civile la moglie e tre delle quattro sorelle della vittima. Materazzo che era in aula nei prossimi giorni dovrebbe essere trasferito in un carcere napoletano.(ANSA)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments