38546f71b3ae22d52a3b62e96de5792e

NAPOLI – Il 10 febbraio prossimo la Uil di Napoli e della Campania andrà a congresso per eleggere la nuova segreteria. Una fase congressuale particolare, visto che arriva dopo un anno di commissariamento del sindacato, scattato dopo le inaspettate dimissioni dal vertice della segreteria di Anna Rea.

“Ripartire dal lavoro” non è solo il titolo del congresso, ma anche la sola strada da seguire, come conferma Giovanni Sgambati, il candidato più accreditato all’elezione di segretario. Il posto dei tanti lavoratori di Almaviva solo una delle vertenze più difficile da affrontare.La Uil è il primo dei tre sindacati confederati a livello locale che ritorna alla “gestione ordinaria”. Seppur per ragioni diverse, mai era capitato che i sindacati si trovassero contemporaneamente senza guida e questo a svantaggio dei tanti lavoratori rappresentati.

{youtube}aV6PHkutfp0{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments