Albero_per_la_vita

NAPOLI – Entra nel vivo il progetto “Un albero per la vita” che permette di ricordare una nascita o una morte piantumando un albero. Al momento sono stati piantati già 15 alberi, 9 lecci in viale Gramsci, 3 pini in via Mergellina e 3 lecci nei giardinetti di piazzetta Mercadante al corso Vittorio Emanuele, e, questa mattina, c’è stata una benedizione delle prime piante tra cui quelle in memoria di don Giovanni Sansone, don Giusto, di Maria Dolores Sabato, della giornalista Vera De Luca

e dello scultore Antonio Borrelli in viale Gramsci. In via Mergellina, invece, di fronte al ristorante Ciro, alla presenza del presidente della Municipalità Chiaia, Fabio Chiosi, e della consigliera dei Verdi, Diana Pezza Borrelli, è stata scoperta la targa del pino dedicato al professor GiovanBattista de’ Medici, geologo e consulente generoso della I Municipalità.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments