SanGiuseppeMoscati

AVELLINO- “Si cerchino i responsabili dell’ignobile vandalizzazione della cappella dell’Ospedale Moscati di Avellino perché siamo di fronte a un gesto inaccettabile”.

Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, componente della Commissione sanità, per il quale “le immagini che arrivano dai social e riprese da Ottopagine, con le piante e la statua di San Giuseppe Moscati scaraventate a terra, lasciano interdetti per la violenza gratuita di chi ha ridotto in quelle condizioni un luogo sacro frequentato soprattutto da ammalati”.

“Ci auguriamo che ci siano testimoni o riprese delle telecamere di sorveglianza in grado di dare un aiuto a cercare i responsabili anche per capire per quale motivo lo abbiano fatto” ha aggiunto Borrelli per il quale “potrebbe anche essere una sorta di atto intimidatorio verso qualcuno che lavora in quell’ospedale”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments