245975-thumb-full-rifiuti_tossici_sul_vesuvio_la_p

NAPOLI – 21 associazioni ambientaliste in difesa del parco del Vesuvio presentano oggi un dossier alla Procura di Napoli, ai sindaci delle città limitrofe e all’Ente Parco sul continuo sversamento illegale dei rifiuti nelle aree protette.

“Quello che il Vesuvio continua a subire, dopo gli incendi della scorsa estate, è abominevole. Questi criminali che operano sistematicamente nel lasciare rifiuti, tossici e non, in uno dei parchi più importanti d’Italia è un fatto gravissimo- commenta il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli- Siamo vicini alle associazioni, i cittadini e comitati civici per ostacolare e colpire questi delinquenti una volta per tutte, arrestando questa distruzione e colpendo i delinquenti. Con le sentinelle Verdi aiuteremo in ogni modo chi difende il nostro territorio”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments