AFRAGOLA – “Siamo dinanzi all’ennesimo vergognoso sfregio della nostra terra. La discarica abusiva scoperta dalle Guardie ambientali della LIPU e del WWF, nei pressi della stazione dell’alta velocità di Afragola, è un vero e proprio atto criminale nei confronti della Campania e di tutti i suoi cittadini. Auto bruciate, pneumatici usati, materiale di risulta edile, le Guardia Giurate si sono trovate dinanzi a uno spettacolo raccapricciante che poteva trasformarsi in una vera e propria bomba biologica. Pensate se qualcuno fosse venuto di li a poco a dar fuoco a tutto. I responsabili di questo scempio sono criminali senza scrupoli che vanno perseguiti, a norma di legge, con tutti i mezzi possibili, dando fonde a tutte le risorse a disposizione, perché la lotta ambientale è una lotta per la civiltà e la libertà”. Così Francesco Emilio Borrelli, Consigliere della Regione Campania per Europa Verde. “ La lotta ai crimi ambientali – continua Borrelli – deve essere sempre una priorità per tutte le istituzioni”.

https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/1157547964678975

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments