SALERNO – Nella serata del 17 settembre, come raccontano Rta Live e Tele Nuova, il pronto soccorso dell’ospedale di Roccadaspide, nel salernitano, è stato completamente devastato.

Un uomo, trasportato in ambulanza da Capaccio per ricevere cure dal personale sanitario, ha cominciato a dare in escandescenze distruggendo tutto ciò che gli fosse capitato sotto tiro, terrorizzando pazienti e personale medico. I motivi di tale gesto sono, per ora, ancora ignoti.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments