NAPOLI – Anche oggi, Domenica delle Palme, le strade di Napoli e della provincia erano affollate, comportando un grande rischio per tutti i cittadini.

Al Vomero le vie principali si sono riempite per diverse ore, soprattutto via Scarlatti e via Luca Giordano – afferma Rino Nasti, Consigliere della Municipalità Vomero Arenella per Europa Verde – i cittadini devono mantenere comportamenti rispettosi e non bisogna sottovalutare la situazione, soprattutto in un momento così delicato in cui la curva dei contagi stenta a calare. Assolutamente non vanno ripetuti gli errori commessi lo scorso anno, con riaperture indiscriminate e avviate senza le dovute riflessioni che hanno portato ad un consequenziale calo della guardia.”

“Tutti dobbiamo fare la nostra parte e quindi seguire le indicazioni che ci vengono impartite dalle istituzioni, perché solo così possiamo sperare di sconfiggere il virus – afferma Salvatore Iodice, Consigliere di Europa Verde per la Municipalità II – Il lungo periodo di chiusura è una sfida difficile da affrontare per chiunque, questo lo sappiamo bene, ma dobbiamo ricorrere al massimo senso civico e di comunità di ogni singolo cittadino per mantere poche e semplici regole di distanziamento. Vedere anche oggi le strade del mio quartiere così affollate mi ha fatto pensare che la strada per uscire dalla pandemia sarà ancora lunga se non cambiamo decisamente rotta”.

“In questa domenica delle Palme vogliamo richiamare tutti i cittadini all’attenzione e al rispetto delle regole – conclude Francesco Emilio Borrelli, Consigliere Regionale di Europa Verde – una prudenza necessaria in un momento così difficile. Ora, che si intravede l’inversione di tendenza nella curva dei contagi, non possiamo vanificare tutti gli sforzi fatti altrimenti rischiamo che le chiusure dureranno ancora a lungo e non ce lo possiamo permettere”.

Presa d’assalto la spiaggia libera dell’area costiera giuglianese nel primo pomeriggio di oggi. Decine di persone, approfittando della bella giornata e delle temperature miti, hanno raggiunto la spiaggia, nei pressi della foce di Castel Volturno, per concedersi una passeggiata.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments