Domenica delle Palme: “Non manchi mai a nessuno la speranza” (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Con queste parole l’arcivescovo di Napoli monsignor Domenico Battaglia ha celebrato l’inizio della settimana Santa, in cui tutti i fedeli sono chiamati a stare accanto a Gesù, nella sua passione, nella sua morte e nella sua resurrezione che dona luce e speranza alla vita di ognuno.

    Una domenica senza processioni, senza la distribuzione, la consegna e la benedizione dei rami d’ulivo.

    Una decisione che, in questo difficile periodo, vuole dare centralità alla liturgie che non vengono svilite dalla mancanza di questi segni, ma che anzi dona valore al senso dello scambio di pace e della preghiera all’interno delle famiglie.

    Ed è proprio la famiglia il tema al centro di un’importante iniziativa della Chiesa di Napoli: le famiglie dei bambini lungodegenti che si curano negli ospedali napoletani potranno avere un aiuto per affrontare le spese relative al trasporto, vitto e alloggio dei familiari.
    Una decisione assunta dopo aver ascoltato tante storie di vite ferite.

    Inoltre la Chiesa ha avviato contatti con i maggiori istituti bancari perché suggeriscano soluzioni per giungere a una maggiore facilità nell’erogare credito alle micro imprese in difficoltà.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments