Ennesimo giorno di scuola saltato dagli studenti di Napoli: in piazza per manifestare contro Manfredi, De Luca e il Governo (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Ennesimo giorno di scuola saltato, dopo i già tantissimi a causa del Covid, traffico in tilt nel centro e nella zona di Santa Lucia e maxi assembramento di ragazzi, molti dei quali senza mascherina.

    Sit-in di studenti davanti Palazzo Santa Lucia a Napoli con attacchi al sindaco Manfredi e al governatore De Luca.

    In 400 hanno manifestato per il diritto allo studio e per chiedere edilizia scolastica a norma, ma la stragrande maggioranza di chi era in strada stamane non aveva ben presente i reali motivi della protesta e, complice la bella giornata, ne ha approfittato per una passeggiata in centro vicino al mare con gli amici.

    A organizzare il sit-in l’Unione degli studenti e l’ Associazione studentesca italiana.

    Il corteo partito da piazza Garibaldi, ha concluso la sua marcia davanti il palazzo della Regione.

    Gli studenti, armati di bandiere e striscioni si definiscono la generazione che si è ritrovata la scuola sepolta dalle macerie che le istituzioni, dal nazionale al locale, hanno lasciato.

    “Siamo il futuro che si ribella, chiediamo soprattutto a seguito della pandemia, risposte concrete da parte della governance di scuole e Università, così come dalle istituzioni a partire dalla Regione Campania”.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments