Ercolano, arrestata la banda che rapinava le coppiette sul Vesuvio (VIDEO)

    0

    ERCOLANO – Prendevano di mira coppiette appartate sul Vesuvio alle quali sottraevano denaro o smartphone ma, riconosciuti quali autori delle rapine, sono stati sottoposti a fermo. Nella notte tra il 17 e 18 giugno quattro giovani, tra i quali un 20enne di Volla con dei precedenti e tre incensurati di età compresa tra i 19 e 22 anni, hanno avvicinato alcune coppiette nell’area dell’Osservatorio Vesuviano a Ercolano (Napoli) approfittando del buio e dell’isolamento per poterle rapinare. In particolare, il gruppo avrebbe prima accerchiato una coppia intimando, sotto la minaccia di una chiave inglese, di consegnare quanto in suo possesso. Impaurita, la coppia ha ceduto uno smartphone. Ma i quattro, non contenti del bottino, hanno rapinato un’altra coppietta portando via denaro contante. Grazie alle descrizioni fornite dalle vittime, e ai controlli effettuati sul territorio, i Carabinieri della locale tenenza hanno identificato i quattro giovani e, nel corso di perquisizioni domiciliari, hanno rinvenuto e sequestrato denaro contante che si presume sia provento del reato e anche una ‘replica’ di una pistola Beretta alla quale era stato tolto il tappo rosso. Il provvedimento di fermo nei loro confronti è stato convalidato e i quattro sono stati sottoposti agli arresti domiciliari. (ANSA).

    Subscribe
    Notificami
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments