ERCOLANO – Aveva trasformato la sua abitazione in un piccolo deposito di droga il 23enne di Ercolano già noto alle forze dell’ordine arrestato nelle scorse ore dai Carabinieri della Tenenza di Ercolano per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante una perquisizione domiciliare effettuata insieme al personale del Nucleo Cinofili Carabinieri di Sarno, sono stati rinvenuti e sequestrati quasi 300 grammi di marijuana e 8 grammi di hashish.

Sequestrato anche vario materiale per il confezionamento della droga e la somma contante di 1230 euro ritenuta provento del reato.

Utilissimo il fiuto del cane Tex del nucleo cinofili, che ha immediatamente indirizzato i Carabinieri nel luogo dove era nascosta la sostanza stupefacente.

Il 23enne, pregiudicato per reati inerenti lo spaccio di stupefacenti, è stato tradotto al carcere di Poggioreale in attesa dell’udienza di convalida.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments