Fase 2, a Napoli pochi bar aperti nel giorno della ripresa (VIDEO)

    0

    NAPOLI – La maggior parte delle sarachinesche è rimasta abbassata.

    Sono pochi i bar a Napoli che questa mattina hanno riaperto per effetto della fase due del decreto governativo varato per l’emergenza coronavirus.

    La possibilità di poter riaprire solo per le consegne domiciliari hanno spinto tanti esercenti a rimanere chiusi.

    Il motivo? Lo spiega la titolare di un bar in piazza municipio che ha deciso di riaprire nonostante il suo giudizio negativo nei confronti dell’ordinanza che prevede la riapertura limitata di bar, ristoranti e pizzerie.

    Nei quartieri spagnoli invece c’è’ chi si accontenta dell’orario limitato ed ha riaperto i battenti con rinnovato entusiasmo.

    Subscribe
    Notificami
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments