CASERTA – È dedicato all’ambiente il martedì di Terra di Libri – festival salesiano della letteratura in Terra di Lavoro, promosso dall’Istituto Salesiano «Sacro Cuore di Maria» di Caserta e dal Laboratorio «Orao» del Cortile dei Gentili di Caserta e che si sta svolgendo online (sulla pagina Facebook «Terra di Libri» e su www.terradilibri.it) fino al 25 maggio.

Alle 18.00 si parlerà di ambiente e sviluppo sostenibile con Michelangelo Raccio – docente di management ed economia dell’ambiente presso l’Università degli Studi della Campania «Luigi Vanvitelli» – che presenterà il suo testo «Management ed economia dell’ambiente per lo sviluppo sostenibile» edito dalla MR Editori.

Il testo affronta le problematiche inerenti il rapporto tra l’economia e l’ambiente focalizzando l’attenzione sia sugli aspetti macroeconomici, governati dalle pubbliche amministrazioni, che sugli aspetti microeconomici, governati per lo più da un management privatistico. Entrambe le posizioni portano alla teorizzazione di un modello economico circolare in grado di rigenerarsi ed innescare un processo di miglioramento continuo di tutti i sistemi sociali, sia in merito alle condizioni produttive che alle condizioni economiche generali.

A dialogare con l’autore ci saranno Nicola Lamberti (influencer ambientale e studente di ingegneria ambientale presso il Politecnico di Milano), Jolanda Di Nuzzo (dottoressa in scienze ambientali e studentessa di scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio presso l’Università degli Studi della Campania «Luigi Vanvitelli») e Gianrolando Scaringi (curatore del festival ed esperto in progettazione europea per la pubblica amministrazione). Modera l’incontro Biagina Rilievi, specialista in diritto ed economia delle comunità europee. L’evento è organizzato con la collaborazione di Informazione Cultura e Spettacolo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments