Follia da fine lockdown in quartiere Chiaia, barbiere colpito con forbici dal cliente (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Un episodio di violenza ha squassato la quiete del quartiere Chiaia a Napoli poche ore fa: padre e figlio, titolari di un noto salone di barbiere di via san pasquale, sono stati colpiti con un paio di forbici del mestiere da un cliente di 29 anni, per futili motivi. L’uomo, già arrestato dai militari intervenuti, pretendeva di tagliare i capelli senza la necessaria prenotazione, cosi come previsto dalle regole del dopo lock down, e al rifiuto dell’esercente ha afferrato le forbici ed ha colpito alle spalle il figlio del titolare, soccorso dall’ambulanza e traportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Pellegrini. Dopo essersi scagliato contro il giovane, ha aggredito anche il padre colpendolo alla gamba destra. Sanguinante, anche se ferito in maniera lieve, l’uomo è stato accompagnato dai carabinieri al pronto soccorso. Sul posto decine di curiosi, mentre i carabinieri operavano per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments