NAPOLI – Si introducono furtivamente di notte in un parco privato di Fuorigrotta. Si guardano circospetti e, dopo aver individuato la “preda”, con cacciavite e piede di porco forzano lo sportello del lato passeggero di una Fiat 500 L, poi portano via l‘auto. Si tratta di 3 ladri beccati dal sistema di videosorveglianza del parco.

A denunciare l’episodio è il proprietario della vettura che si è rivolto al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli:

“Mi hanno portato via la mia auto in piena notte. Si tratta probabilmente di soggetti provenienti da Secondigliano, in quanto hanno usato il mio telepass per pagare il pedaggio della Tangenziale ed uscire proprio a Secondigliano. Ho fatto regolare denuncia ma non credo servirà molto. Se non si è tutelati neanche in un parco privato dove c’è un servizio di vigilanza dalle 8 alle 20, allora siamo proprio messi male.”

“Il numero di furti e crimini è in costante aumento ed i cittadini sono, a giusta ragione, preoccupati ed esasperati. Le Autorità devono intervenire, c’è bisogno di un piano di prevenzione e di più vigilanza del territorio, sempre più in balia di delinquenti e ladri. Al contempo, è necessaria una riforma della giustizia. Solo la certezza di finire in galera per molto tempo può essere un vero deterrente per certi soggetti che altrimenti continueranno a delinquere.”–ha commentato Borrelli.

https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/1142987139811948

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments