NAPOLI – Ieri sera gli agenti del Commissariato San Paolo, durante il servizio di controllo del territorio, hanno controllato in via Fabio Massimo quattro uomini a bordo di un’auto al cui interno hanno rinvenuto una chiave a brugola a “T”, una torcia, un’asta in metallo e un paio di guanti; inoltre, hanno trovato due di essi in possesso di 11 transponder per chiavi, due chiavi di autovetture prive di segni distintivi e un dispositivo elettronico con innesto speculare alle prese OBD (on board diagnostic) utilizzato per avviare il motore senza l’utilizzo della chiave.
I quattro, napoletani tra i 24 e i 38 anni con precedenti di polizia, sono stati denunciati per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments