NAPOLI – Lo scempio delle ruote rubate dalle auto sembra non avere fine nel napoletano. Come raccontato da un cittadino, che ha segnalato l’accaduto al Consigliere Regionale del sole che ride Francesco Emilio Borrelli, un’altra auto, in via Giustiniano, nel quartiere di Soccavo, è stata privata di due ruote, i malviventi non saranno riusciti a portare a termine il lavoro. Il proprietario ha ritrovato al mattino la propria auto poggiata su di un cric ed una pietra.

“Bisogna mettere fine assolutamente a questa vicenda che va avanti da troppo tempo. Innanzitutto occorre fare dei controlli sulle varie rivendite di pneumatici e cerchi i lega, soprattutto quelle on-line che negli ultimi mesi sono cresciute a dismisura e questo non può un essere un caso. Se eliminiamo le rivendite delle ruote rubate limitiamo i furti. Inoltre occorre un maggiore pattugliamento delle strade e più sistemi di video controllo, non si tratta solamente di un danno economico che i cittadini subiscono, essi non si sentono più al sicuro e allora occorre dare loro un segnale e rendere le nostre strade molto più sicure.” – ha dichiarato il Consigliere Borrelli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments