NAPOLI – Nella mattinata dell’11 febbraio, Gaetano Barbuto Ferraiuolo, il 21enne che ha perduto le gambe in seguito ad una sparatoria, ha ricevuto in donazione, presso la propria abitazione di Sant’Antimo, uno scooter elettrico che lo aiuterà nella mobilità in strada.

A donare il veicolo elettrico è stato un cittadino di Milazzo, originario di Desenzano del Garda, il Sig. Alessandro Bernardini: “Avevo questo scooter elettrico in garage, apparteneva ad un mio zio, così ho voluto donarlo a qualcuno che ne avesse necessità e sono venuto a conoscenza della storia di Gaetano.”.

“Ringrazio il sig. Alessandro così come tutti quelli che mi stanno sostenendo in questa battaglia, dal Consigliere Borrelli, a La Radiazza, ai 99 Posse che hanno composto per me ‘curre curre Gaetà’, a tutti quelli che hanno contribuito alla raccolta fondi e soprattutto la mia famiglia, che mi è sempre stata vicina e mi ha dato la forza di andare avanti. Il 24 marzo mi recherò a Bologna per cominciare un nuovo percorso che mi porterà a camminare di nuovo.” – ha raccontato Gaetano.

“Gaetano ha ricevuto questo veicolo con il quale potrà a muoversi in strada, è stato davvero un bel gesto. Tanti si sono stretti attorno alla vicenda di Gaetano mostrando solidarietà, anche dal mondo della cultura e della musica, come dimostra la vicenda dei 99 Posse. Gaetano comincerà breve un nuovo percorso e potrà tornare a camminare, sarà una vittoria sua e di tutti noi che chiediamo un riscatto della gente onesta e perbene che subisce angherie, violenze e soprusi tutti i giorni da parte di criminali e camorristi. Per questo è importante continuare a continuare nera raccolta fondi messa in piedi dalla famiglia del ragazzo, con quel denaro potrà acquisire delle gambe bioniche.

Ora ci rivolgiamo alla magistratura che segue il caso di Gaetano: fate presto, abbiamo fame di giustizia.”. Le parole del Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli e del conduttore radiofonico Gianni Simioli.

È arrivata la carrozzina elettrica per Gaetano

Posted by Francesco Emilio Borrelli on Thursday, February 11, 2021

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments