NAPOLI – Diversi cittadini hanno segnalato che i tre pini, di alto fusto, da sempre simbolo di via Domenico Fontana sono stati ‘condannati’ ad essere tagliati. A stabilirlo sarebbe il servizio comunale competente ‘perché le radici sono state danneggiate dalla posa di cavi di sottoservizi, nonché da una conformazione di aiuole che ne hanno determinato gravi criticità’

“Il giardino, molto frequentato dai ragazzi della zona, e’ adiacente al parco Buglione, quest’ultimo interessato da lavori di ristrutturazione.- dichiarano il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Borrelli ed il capogruppo del Sole che Ride in municipalità Rino Nasti- i tre pini hanno sofferto l’incuria di chi avrebbe dovuto proteggerli, curarli, ed evitarne per tempo il deterioramento. Se ad ogni incuria, si trova la soluzione nell’abbattimento, rischiamo di non avere più alberi in città. Europa Verde pertanto chiede che sia fatto un approfondimento della ricerca agronomica al fine di scongiurare l’inopinato abbattimento, e la messa in sicurezza con tiranti metallici. Nel contempo, sia rivista urgentemente la conformazione dell’arredo urbano ivi esistente affinché i pini non soffrono di asfissia.”

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments