NAPOLI – “Non c’era miglior modo per celebrare la ‘Giornata mondiale per l’ambiente’ che quello di partecipare a questa bella iniziativa di ‘plogging’ organizzata a Bagnoli dai volontari delle associazioni ‘NseaYet’ e ‘Enecta free fitness’. Una manifestazione che coniuga l’amore per lo sport e per il proprio quartiere lanciando un messaggio forte: ognuno di noi può essere protagonista del cambiamento con piccoli gesti quotidiani. Nel corso della mattinata abbiamo riempito tanti sacconi con rifiuti di ogni genere. Cicche di sigarette, lattine, bottiglie, bicchieri di plastica e involucri di merendine e snack. Tutte testimonianze di inciviltà diffusa, oserei dire dilagante, per la quale si getta a terra ciò che potrebbe tranquillamente essere conferito nei cestini o conservato per poi essere gettato nei contenitori. Dobbiamo difendere a denti stretti il nostro territorio. Non basta ripulire quello che gli incivili insozzano. Occorre farsi parte dirigente e segnalare chi ha comportamenti illeciti o irrispettosi per l’ambiente in cui vive. Ringrazio tutti i volontari che questa mattina hanno contribuito a ripulire piazza Bagnoli restituendo dignità a uno dei quartieri più belli della città. Questa è la Napoli che ci piace”. Sono le parole del consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, che questa mattina ha partecipato al ‘plogging’ organizzato a piazza Bagnoli dalle associazioni ‘NseaYet’ e ‘Enecta free fitness’.

“Con il ‘plogging’, la corsa durante la quale si raccolgono rifiuti trovati lungo il percorso, riusciamo a mettere insieme lo sport e il senso civico a tutela dell’ambiente – affermano gli organizzatori dell’iniziativa. Il tutto per rendere migliori i posti in cui viviamo. Esperienze che ci danno grandi soddisfazioni come la campagna ‘Prendi tre’ con la quale abbiamo coinvolto tantissimi giovani attraverso i social che hanno pubblicato i loro video mentre raccolgono tre oggetti di plastica abbandonati e li conferiscono nei contenitori della differenziata. Esiste un modo sano di condividere contenuti sui social. E noi puntiamo a trasmettere messaggi positivi. Il nostro impegno per sensibilizzare il senso civico è premiato dall’adesione enorme alle nostre iniziative e di questo siamo molto contenti”.

https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/529372701771276

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments